Descrizione immagine

ANDREA VIDOTTO

Ha cominciato nel 2002 interpretando il giovanotto Aldo in  "C'è Nerentola nel 2000?"; da quel momento ha sempre collaborato a tutte le attività della compagnia contribuendo creativamente con osservazioni spesso acute e divertenti. 

Appassionato di calcio, su di lui si possono sincronizzare gli orologi tale è la puntualità che lo contraddistingue. 

E' sempre disponibilie e il suo impegno e la sua costanza alle prove lo hanno premiato consentendogli di crescere nella  capacità di personalizzazione dei personaggi e oggi, è uno degli attori sui quali si può fare maggiore affidamento. 

Di carattere bonario è sempre pronto a partecipare alle iniziative della compagnia e durante le prove passa gran parte del tempo ridendo di gusto delle trovate comiche del guppo. 

Ha interpretato  Bango Congo ne "La Bella Addormentata" del 2003, il Fungo Pablo in "Il mio nome è... Rosso! Cappuccetto Rosso, per gli amici...Capusso!" del 2004, Toni Careto in "Robin Hood Vs il Principe Giobanni e il segreto della Letargia Mimetica!" del 2005, il mariachi Ramon de Gasia in "La Zeta di Zorro" del 2006, il nano Eolo nella Biancaneve del 2007 e il pubblico Ministero Dottor Scannagatti  nella più recente "Canocia in pretura" del 2010-2011-2012-2015. Dal 2013 interpreta anche Renata Minetto la "signora delle Pulizie" in "Manco tasse pago mejo xe, fisco, tasse e baccaeà!", in "S'chec! Piazza italia, pazza Italia" interpreta un cliente del bar/giocatore di golf.


INDIETRO


 

Descrizione immagine

Dal marzo 2012 è il Segretario della Compagnia dei Papà.


Anno di nascita: 1962
Professione: Impiegato